Blog

Obbligo Documento Valutazione Rischi DVR per tutte le aziende dal 1 Luglio 2012

Dal 1 Luglio 2012 tutte le aziende anche con meno di 10 dipendenti dovranno fare il DVR a dimostrazione dell’avvenuta valutazione di tutti i rischi presenti nei luoghi di lavoro.

La scadenza del 30 Giugno 2012 del D.Lgs. 81/08

L’articolo 29 del D.Lgs. 81/2008 stabilisce che fino alla scadenza del diciottesimo mese successivo alla data di entrata in vigore di tali procedure per mezzo di Decreto Interministeriale del Lavoro e comunque non oltre il 30 Giugno 2012, i datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori possono anche autocertificare di aver effettuato la valutazione dei rischi senza necessariamente essere in possesso del relativo documento.

Dal momento che la commissione consultiva permanente non ha ancora emanato linee guida relative alla valutazione dei rischi, la data del 30 Giugno 2012 rappresenta l’ultimo giorno di validità dell’autocertificazione per i datori di lavoro che occupano fino a 10 dipendenti.

Dal 1 Luglio 2012, a meno che nel frattempo non venga elaborato il decreto interministeriale contenente le procedure standardizzate, ma ciò appare poco probabile, anche le aziende che occupano meno di 10 dipendenti dovranno dotarsi del DVR, elaborato secondo i criteri stabiliti dagli Artt. 28 e 29 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.

Continua a leggere
  2792 Visite
2792 Visite

RUMORE CONSEGUENZE DELL ESPOSIZIONE E VALUTAZIONE DEL RISCHIO

Alcune indicazioni tratte dalla guida europea di buone prassi per l'applicazione della direttiva 2003/10/CE. I dati, i livelli di esposizione, l'aumento dei rischi di infortuni lavorativi, il rumore costante, la valutazione del rischio. I problemi all'udito causati dal rumore nei luoghi di lavoro sono la causa di una delle più frequenti malattie professionali in Europa, l' ipoacusia. Per parlare di questo rischio, spesso sottovalutato anche dagli stessi lavoratori, presentiamo un documento prodotto qualche anno fa dalla Commissione europea - Direzione generale per l'Occupazione, gli affari sociali e le pari opportunità. Parliamo della " Guida non vincolante di buone prassi per l'applicazione della direttiva 2003/10/CE ", guida completata prima dell'emanazione in Italia del Decreto legislativo 81/2008, ma ancora ricca di suggerimenti e indicazioni utili alle aziende e ai lavoratori. Nella prefazione della guida si ricorda che i dati raccolti da Eurostat nel quadro delle "Statistiche europee delle malattie professionali" (EODS) indicano che...
Continua a leggere
  2618 Visite
2618 Visite

Obblighi di formazione delle figure della Sicurezza D.Lgs. n.106/2009

Il punto sull'obbligo informativo/formativo di datori di lavoro, dirigenti, preposti e lavoratori a cura dell'avv. Dubini.

1. Il Datore di lavoro

Una importante novità introdotta dal D.Lgs. n. 106/2009 di modifica del D.Lgs. n. 81/2008 è il nuovo obbligo di formazione in materia di sicurezza e salute dei lavoratori per quel che riguarda i datori di lavoro delle imprese affidatarie che operano nei cantieri mobili e temporanei: art. 97 comma 3-ter) "Per lo svolgimento delle attività di cui al presente articolo, il datore di lavoro dell'impresa affidataria, i dirigenti e i preposti devono essere in possesso di adeguata formazione.".

La violazione di detto obbligo è punito con la pena a carico del datore di lavoro dell'arresto sino a due mesi o con l'ammenda da 500 a 2.000 euro.

L'omissione di questa formazione costituisce elemento rilevante di attestazione della inidoneità (come esimente della responsabilità amministrativa dell'ente, o azienda) e inefficacia dell'eventuale modello organizzativo aziendale implementato ai sensi dell'art. 30 comma 1 del D.Lgs. n. 81/2008 e D.Lgs. n. 231/2001.

Continua a leggere
  3620 Visite
3620 Visite

Dlgs 81/08 coordinato con Dlgs 106/09

E' disponibile sul nell'area download il Decreto legislativo 9 aprile 2008 n. 81 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro coordinato con le modifiche introdotte dal Decreto legislativo 3 agosto 2009 n. 106.

download testo unico Sicurezza 81 aggiornato e coordinato con D.lgs. 106

Continua a leggere
  5167 Visite
5167 Visite